Attendere...

Seguici su:

BANDO DI CONCORSO

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA FINALIZZATA ALL’ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO CON ORARIO FULL TIME E/O PART TIME DI OPERATORE ECOLOGICO E ADDETTO AI SERVIZI CIMITERIALI
 
Scarica il file PDF - BANDO DI CONCORSO

CANDIDATURA ONLINE

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA FINALIZZATA ALL’ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO CON ORARIO FULL TIME E/O PART TIME DI OPERATORE ECOLOGICO E ADDETTO AI SERVIZI CIMITERIALI

 

IL DIRIGENTE DEL SETTORE

 

In esecuzione della deliberazione della Assemblea dei Soci del 28/02/2019 della Montefeltro Servizi srl.

Visto il Codice delle pari opportunità tra uomo e donna approvato con il d.lgs. n. 198 del 11/04/2006;

Visto il Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti Locali d.lgs. n. 267 del 18/08/2000;

Visto il D.P.R. n. 445 del 28/12/2000 contente le disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa;

Visto il codice dell’amministrazione digitale, d.lgs. n.82 del 07/03/2005;

Visto il d.lgs. n. 165 del 30/01/2001 relativo a norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche;

 

INDICE

 

una selezione pubblica, per prova pratico-attitudinale e per prova orale finalizzata alla formazione di una graduatoria per assunzioni “Operatore ecologico”, da inquadrare nel livello 1° Junior del vigente “CCNL Ambiente”.

La presente costituisce atto programmatico volto alla effettiva assunzione di unità di personale e la stessa annulla la validità della precedente graduatoria di cui alla determinazione numero 104 del 28/06/2017, avente validità dal 01/08/2017.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Per l’ammissione alla selezione sono richiesti i seguenti requisiti minimi:

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati dell’Unione Europea. I cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea devono avere adeguata e documentata conoscenza della lingua italiana;
  • titolo di studio: licenza scuola media inferiore;
  • patente di guida categoria “B”;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore all’età prevista per il collocamento a riposo obbligatorio d’ufficio;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver riportato condanne penali e non essere stato interdetto o sottoposto a misure che escludano, in relazione alle leggi vigenti, l’accesso agli impieghi nella Pubblica Amministrazione o altro Organismo di diritto pubblico;
  • la sana e robusta costituzione e l’idoneità psico-fisica allo svolgimento dell’attività relativa al posto da ricoprire.

I requisiti di cui sopra debbono essere posseduti alla data di pubblicazione del presente avviso

MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione alla selezione deve essere presentata entro il termine perentorio delle ore 12,00 del giorno 22/07/2019 utilizzando esclusivamente l'applicazione disponibile sul sito internet di Montefeltro Servizi srl all’indirizzo internet http://montefeltroservizi.studioamica.it (home page) seguendo le indicazioni ivi specificate. La data di presentazione della domanda è attestata dal sistema informatico che, allo scadere del termine, non permetterà più l'accesso. Tenendo conto del tempo necessario alla registrazione dei dati, si suggerisce di evitare l'inoltro della domanda nell'imminenza della scadenza del termine. Non sono ammesse altre forme di iscrizione al concorso. Il giorno della prova orale, all'atto dell'identificazione, ogni candidato - consapevole che le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l'uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia - sarà chiamato ad autocertificare, ai sensi del D.P.R. n°445/2000, il possesso dei requisiti dichiarati nell’istanza di candidatura. A tal fine, una copia della domanda stessa, stampata da Montefeltro Servizi srl, verrà sottoposta a ciascun candidato per acquisirne la firma autografa. Il candidato dovrà essere munito della carta di identità.

DATA E LUOGO DI SVOLGIMENTO DELLE PROVE DI SELEZIONE

La data ed il luogo di svolgimento delle prove di selezione saranno pubblicate sul sito aziendale http://www.montefeltroservizi.it/homepage.php a partire dal giorno 26/07/2019.

Non saranno inviate comunicazioni personali ai candidati.

MODALITA’ DELLA SELEZIONE

Per la selezione dei candidati si procederà a mezzo delle sotto indicate prove:

  • Curriculum;
  • Prova orale, consistente in quesiti di:
    • cultura generale;
    • nozioni generali sulla prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro;
    • codice della strada;
    • diritti e doveri dei lavoratori;
    • nozioni generali sulla raccolta differenziata;
    • nozioni relative ai regolamenti comunali di servizi cimiteriali;
    • nozioni sullo spazzamento stradale.

AMMISSIONE DEI CANDIDATI

L’apposita Commissione Esaminatrice provvederà in primo luogo ad esaminare le domande presentate, ai soli fini dell’ammissione dei candidati.

L’elenco dei candidati ammessi verrà reso noto, unitamente al calendario delle prove di selezione di cui al precedente paragrafo 3.

Con le stesse modalità di cui sopra, verrà reso noto l’elenco dei candidati non ammessi.

VALUTAZIONE DELLE PROVE

La prova orale avrà un peso massimo di 70 punti su 100 nei seguenti limiti:

A) Prova orale 0 - 70

Per il superamento della prova orale i candidati devono conseguire il punteggio minimo di 50/70.

Prova orale

La prova orale verterà sull’approfondimento delle materie ed argomenti legati all’attività pratica della figura professionale nonché alle sue attitudini a ricoprire il posto messo a selezione.

Durante la prova orale la Commissione potrà valutare le conoscenze del candidato in relazione alle seguenti materie:

  • Nozioni di base del D.lgs. 152/2006 e ss.mm.ii (Norme in materia ambientale)
  • Nozioni in materia di raccolta, trasporto e smaltimento rifiuti
  • Nozioni in materia di sicurezza sul lavoro
  • Elementi del codice della strada
  • Conoscenza della geografia e toponomastica dei Comuni di Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, S. Agata Feltria, San Leo e Talamello
  • Nozioni in materia di funzionamento dei servizi cimiteriali, conoscenza delle normative in tema di servizi cimiteriali e conoscenza dei Regolamenti Cimiteriali dei 7 Comuni dell’Alta Valmarecchia.

Durante la prova orale la Commissione, al fine di una più completa valutazione, potrà approfondire le esperienze professionali del candidato.

Durante la prova orale la Commissione ha facoltà di sottoporre al candidato una serie di quesiti, volti ad approfondire la conoscenza delle materie sopra indicate. 

Titoli

B) Curriculum 0 - 30

La Commissione esaminatrice ha a disposizione un punteggio complessivo per la valutazione dei titoli di punti 30, per ogni singolo candidato, suddiviso nelle seguenti categorie:

Titoli

Punteggio massimo

Titoli di studio

3

Titoli di servizio

18

Titoli vari

9

Titoli di studio

I punti per la valutazione dei titoli di studio NON SONO SOMMABILI e saranno attribuiti come da tabella che segue:

Titoli di studio

Punteggio

Attestato di scuola professionale

1,5

Diploma di scuola media superiore

3

 Titoli di servizio

Il candidato dovrà, in fase di calcolo richiesto in domanda di ammissione relativa i titoli di servizio, inserire esclusivamente i periodi relativi ad assunzioni, risultanti da contratto, in qualità di OPERATORE ECOLOGICO e/o di ADDETTO AI SERVIZI CIMITERIALI.

Saranno presi in considerazione ai fini della valutazione del punteggio solo i titoli di servizio relativi a esperienze professionali documentabili attraverso documentazione contrattuale, che attesti in maniera inequivocabile sia le qualifiche sopracitate sia il periodo temporale di servizio svolto.

Non saranno presi in considerazione titoli di servizio relativi a esperienze professionali affini e/o simili a quella oggetto della presente selezione.

Non saranno ritenuti validi, periodi lavorativi svolti con qualifica diversa e/o simile a quella indicata (come ad esempio manutentore del verde, operaio generico, operaio specializzato, autista, magazziniere, ecc.) e a tal fine, la Commissione si riserva di valutare la corrispondenza tra la figura professionale ricercata e quella risultante dal contratto di lavoro.

Copia dei contratti attestanti i periodi lavorativi svolti con tale qualifica professionale e dichiarati in domanda di ammissione, dovrà essere consegnata, in sede di prova orale.

Ai fini della compilazione della domanda di ammissione si conteggino come mesi di servizio solo quelli documentabili e risultanti esclusivamente da/i contratto/i di lavoro e si calcoli il numero dei mesi di servizio dividendo per trenta il numero dei giorni di lavoro, anche non continuativi, risultanti dal/i contratto/i. Il numero dei mesi deve essere espresso con numero intero arrotondato per eccesso (ad esempio, per 230 giorni di lavoro anche non continuativi, il numero dei mesi è pari a 230/30=7,67 – numero mesi da indicare arrotondato per eccesso è pari ad 8).

I titoli dichiarati dovranno essere esclusivamente quelli documentabili attraverso presentazione di contratto di lavoro o altra documentazione attestante l’effettivo servizio prestato.

I punti per la valutazione dei titoli di servizio SONO SOMMABILI e saranno attribuiti come da tabella che segue:

Titoli di servizio

Punteggio

Esperienze lavorative documentabili con contratto di lavoro subordinato alle dirette dipendenze di società pubbliche di igiene urbana e Enti pubblici con mansione di Operatore ecologico e Addetto cimiteriale

1,00 punti per ogni mese di servizio

Esperienze lavorative documentabili con contratto di lavoro subordinato, somministrazione o collaborazione svolto con mansione di Operatore ecologico e Addetto cimiteriale presso società private di igiene urbana o igiene ambientale

0,50 punti per ogni mese di servizio

La Montefeltro Servizi Srl potrà richiedere in qualsiasi momento, l’integrazione della documentazione attestante i titoli dichiarati in domanda, anche mediante avviso sul sito della Montefeltro Servizi Srl. 

Titoli vari

I titoli vari ammissibili sono:

  • possesso patenti e patentini in corso di validità limitatamente alle seguenti patenti A, C, CQC MERCI; CE; PATENTINO MACCHINE OPERATRICI. Non dovranno essere dichiarate patenti diverse (ad es. A1, A2, C1, B1, D1, DE, ecc.).

Al possesso della sola patente B non sarà attribuito alcun punteggio, trattandosi di requisito minimo di partecipazione.

I punti disponibili per la valutazione delle patenti possedute NON SONO SOMMABILI tra loro, e saranno attribuiti secondo i seguenti criteri:

Titoli vari

Punteggio

B

0

A + B

2

A + B + C

5

B + C + CQC MERCI + CE

7

B + C + PATENTINO MACCHINE OPERATRICI

9

La valutazione della totalità dei titoli non prevede un punteggio minimo di accesso.

La mancata presentazione della documentazione attestante i titoli dichiarati, quando richiesta, qualsiasi sia la motivazione, comporta la cancellazione del titolo e la sottrazione del punteggio attribuito con relativo slittamento della posizione del candidato in graduatoria finale di merito.

Verranno presi in considerazione soltanto i titoli espressamente dichiarati, completi di tutti gli elementi utili ai fini della valutazione, secondo lo schema di DICHIARAZIONE TITOLI previsto in procedura di iscrizione alla selezione.

Tutti i titoli di cui il candidato richiede la valutazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di ammissione alla procedura selettiva. Non potranno essere accettate integrazioni successive alla scadenza dell’avviso di selezione.

Il punteggio riportato nei titoli verrà comunicato dalla commissione al singolo candidato prima dell'inizio della prova orale. 

GRADUATORIA

La Commissione Esaminatrice predisporrà la graduatoria di merito dei candidati sottoposti alla selezione, sommando i punteggi conseguiti da ciascun candidato nelle due prove.

Risulteranno idonei i candidati che avranno conseguito un punteggio minimo di 63/100.

In caso di parità di punteggio nella graduatoria di merito, si fa rinvio alla disciplina sulle modalità di assunzione agli impieghi nelle Pubbliche Amministrazioni, di cui all’art. 5 del DPR 9 maggio 1994, n. 487, come modificato dalla Legge n. 127/1997, art. 3, comma 7.

La graduatoria finale di merito è approvata dal Consiglio di Amministrazione Aziendale e verrà pubblicata sul sito internet dell’Azienda e sull’albo aziendale per almeno 30 giorni consecutivi.

Di tale pubblicazione sarà data apposita comunicazione agli interessati mediante raccomandata A/R.

Dalla data di ricevimento di tale comunicazione decorre il termine per l’eventuale impugnativa.

La graduatoria di merito rimarrà efficace per anni (due) dalla data di pubblicazione.

ASSUNZIONE

Qualora la società ravvisasse la necessità di procedere con assunzioni a tempo determinato e/o indeterminato, con orario di lavoro pieno e/o parziale procederà alla chiamata, mediante formale convocazione dei candidati classificatisi nella graduatoria finale secondo l’ordine di punteggio. Si procederà allo scorrimento della graduatoria prodotta dalla selezione, in relazione alle esigenze aziendali, fermo restando che qualora un candidato accetti l’assunzione a tempo determinato e successivamente si ponga l’esigenza aziendale di procedere con l’assunzione a tempo indeterminato, l’Azienda è obbligata a procedere secondo l’ordine di classificazione originale della graduatoria ripartendo dal primo disponibile anche se momentaneamente assunto a tempo determinato.

VISITA MEDICA

I candidati dichiarati idonei che saranno assunti dovranno sottoporsi a visita sanitaria di controllo da parte del medico competente ai sensi dell’art.41 del d.lgs.81/2008 per accertare la capacità lavorativa rispetto alle mansioni previste dal profilo professionale.

UTILIZZAZIONE DELLA GRADUATORIA

Ai sensi dell’art. 91, comma 4, del T.U.E.L. approvato con d.lgs. 18/08/2000, n. 267 la graduatoria del concorso sarà valida per un termine di due anni dalla data di approvazione da parte dell’organo competente.

Dalla medesima data decorrono i termini per le impugnazioni.

La graduatoria potrà essere utilizzata anche successivamente secondo le norme legislative e regolamentari vigenti al momento dell’utilizzo.

Le chiamate dalla graduatoria approvata verranno effettuate per il tempo necessario a soddisfare le esigenze della Montefeltro Servizi Srl seguendo l’ordine di merito dei concorrenti utilmente collocati nella graduatoria a partire ogni volta dal primo classificato, in caso di non disponibilità si procederà allo scorrimento.

La stessa potrà essere utilizzata anche da altri Enti previo accordo con gli stessi.

L’inserimento nella graduatoria di merito non darà luogo a dichiarazione di idoneità.

INFORMATIVA AI SENSI D.LGS. 10 AGOSTO 2018, N. 101 E SS.MM.II.

Ai sensi del d.lgs. 10/08/2018 n.101, i dati forniti dai candidati saranno raccolti e saranno trattati dalla  Montefeltro Servizi srl, in qualità di titolare del trattamento dei dati, per le finalità di gestione del presente bando e saranno trattati anche successivamente all’eventuale instaurazione del rapporto di lavoro per le finalità inerenti alla gestione del rapporto medesimo, anche con procedure informatizzate, nel rispetto delle norme vigenti previste per garantire la sicurezza e la riservatezza degli stessi.

Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l’esclusione dal procedimento stesso.

I dati suddetti saranno trattati da personale designato in qualità di incaricato o responsabile de trattamento dei dati, e potranno essere comunicati o portati a conoscenza di soggetti terzi:

  • per i quali la comunicazione sia prevista da norme di legge o di regolamento
  • coinvolti nelle operazioni di trattamento dei dati
  • per lo svolgimento delle funzioni istituzionali.

Si comunica che il responsabile del trattamento dei dati è il dott. Marco Pazzini.

L’elenco completo dei responsabili del trattamento dei dati può essere conosciuto facendone richiesta alla Montefeltro Servizi srl. 

DISPOSIZIONI FINALI

Si informa che il presente bando costituisce comunicazione di avvio del procedimento, ai sensi dell’art. 7 della l. 241/1990.

Il responsabile del procedimento amministrativo è Marco Pazzini.

La partecipazione alla selezione obbliga i/le concorrenti all’accettazione incondizionata delle disposizioni contenute nel presente bando e di quelle ivi richiamate.

Montefeltro Servizi srl, inoltre, si riserva la facoltà insindacabile di non dare corso alla procedura in caso di sopravvenute cause ostative o valutazioni di interesse dell’Ente.

Con la presentazione della domanda il candidato dichiara di accettare tutte le condizioni di partecipazione alla presente procedura, comprese le disposizioni del presente avviso.

Il presente avviso è emesso nel rispetto del codice delle pari opportunità tra uomo e donna (d.lgs. n. 198/2006).

Il presente avviso è disponibile sul sito internet dell’ente: www.montefeltroservizi.it

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’unità operativa risorse umane tel. 0541926312.

Novafeltria, lì 02/07/2019

L’AMMINISTRATORE UNICO

- Dott. Giancarlo Zeccherini -

torna all'inizio del contenuto